Category Archives: Capitali Europee

Natale 2017: arte e romanticismo a Vienna

Tra le città europee da visitare a Natale c’è sicuramente Vienna, il fascino immortale della capitale d’Austria, con i suoi sontuosi palazzi, l’eleganza del centro storico, la vitalità culturale e i suoi storici caffè vi regalerà una vacanza indimenticabile, all’insegna del romanticismo. I mercatini di Natale e le luminarie sfavillanti riscalderanno l’atmosfera e se fa troppo freddo potete rifugiarvi in un caffè, per sorseggiare cioccolata calda e gustare una delle infinite prelibatezze della pasticceria viennese.

A Natale, la meta romantica per eccellenza è Vienna

Per la vostra vacanza di Natale non c’è meta più romantica della bellissima Vienna. Da visitare tutto l’anno, l’ex capitale dell’Impero Asburgico nel periodo delle feste natalizie  diventa ancora più romantica. Vie e piazze stupefacenti, palazzi eleganti, musei, boutique, caffè, sale concerto e teatri, passeggiare per Vienna, visitare i luoghi dell’arte e della cultura, gustare la sua favolosa pasticceria è un’esperienza straordinaria che coinvolgerà tutti i vostri sensi. Ecco alcuni suggerimenti su dove andare e cosa fare a Natale a Vienna.

Tour della città

Vienna ha un centro storico a misura d’uomo che si visita bene anche a piedi. Copritevi bene dal freddo e girate per la città camminando e ammirando chiese, palazzi, viali storici. La città offre diversi itinerari di visite guidate esperte: a piedi, in autobus, in tram e in battello. Da non perdere poi il tour per le vie del centro storico in “fiacre“, la carrozza scoperta trainata da due cavalli. Con il Vienna Ring Tram, poi, fate tutto il giro del Ring, la famosa strada a cerchio (ring) che chiude il centro storico di Vienna, per la durata di 25 minuti. Se volete esagerare c’è anche la possibilità di fare una visita guidata in limousine di lusso.

Quando si va a Vienna è impossibile non visitare almeno uno dei suoi oltre 300 musei. Ce ne sono per tutti i gusti, da quelli storici ai più moderni. Da vedere il Museo di Storia dell’arte, uno dei più antichi e ricchi al mondo; la Galleria del Belvedere con i capolavori di Klimt e Schiele; il Museo di Storia Naturale, che piacerà molto ai bambini per gli animali impagliati, i dinosauri e gli insetti, uno dei più grandi musei di scienze naturali del mondo e il più grande museo di tutta l’Austria; il MUMOK, museo di arte moderna e contemporanea.

Mercatini Natalizi

Un appuntamento imperdibile del vostro Natale a Vienna è la visita ai mercatini di Natale. In città ne vengono allestiti molti, con tante idee regalo originali, prodotti di artigianato e gastronomia. Da visitare sorseggiando del Glühwein, il vino caldo speziato. Tra quelli imperdibili ci sono il mercatino di Rathausplatz la Piazza del Municipio, il villaggio natalizio a Maria-Theresien-Platz e al Castello del Belvedere, l’antico mercatino di Freyung, risalente al ‘700, quello alla Reggia di Schönbrunn e ovviamente quello al Prater, davanti alla ruota panoramica. Tante attrazioni e spettacoli completano il divertimento ai mercatini.

Tour di caffè e pasticcerie

La visita assolutamente imperdibile e golosa è quella ai caffè storici e alle innumerevoli pasticcerie, dove gustare e acquistare dolci di tutti i tipi, insieme ad una infinità di tipi di cioccolato. Nei caffè storici avrete la possibilità di sorseggiare un’ottima cioccolata calda o del caffè, accompagnati da una fetta di Sacher torte e o di strudel di mele, in ambienti eleganti, con arredi sontuosi e ricchi di storia. Una sosta che ricorderete. Diversi caffè restano aperti anche alla Vigilia di Natale.

Spettacoli  ed eventi

Nel periodo natalizio avete un’offerta vastissima di spettacoli teatrali e concerti. Prosa, opera, musica lirica e da camera, musical, jazz, ma anche pop e rock. Da non perdere i concerti e cori natalizi nelle chiese.


Capodanno 2017: Dublino, tre giorni di festa

Se siete alla ricerca di una bella città europea dove festeggiare la notte dell’ultimo dell’anno, Dublino è il posto che fa per voi. Qui trovate tanta allegria e divertimento e un festival che dura ben 3 giorni, come ad Edimburgo.

Il New Year Festival Dublin (NYF Dublin) è l’evento principale di questa stagione a Dublino, la grande festa per salutare il 2016 e dare il benvenuto al 2017. Tre giorni di spettacoli, proiezioni in 3D, musica e tanto altro, da venerdì 30 dicembre al domenica 1° gennaio. Poi ci sono le feste nei pub e locali, con tanta musica e birra. Vediamo nel dettaglio.

Dove andare e cosa fare

Ecco tutto quello che c’è da fare per divertirsi la notte dell’ultimo dell’anno a Dublino.

  • NYF Dublin. Il Festival di Capodanno di Dublino è forse la festa più attesa dell’anno. Tre giorni di eventi e spettacoli, per un weekend di fine e inizio anno scoppiettante, da venerdì 30 dicembre a domenica 1° gennaio.
    Si inizia alle 17 del 30 dicembre con lo spettacolo Luminosity, con giochi di luce e proiezioni in 3D sulla Custom House, che verranno ripetuti anche nei giorni seguenti. Si continua alla sera con il concerto a St. Patrick’s Cathedral di musica irlandese del gruppo Ré. Poi spettacoli di cabaret, poetry slam e tanto altro.
    Sabato 31 dicembre c’è il clou della festa con piccoli concerti e spettacoli di artisti di strada. Nel pomeriggio tornano le proiezioni di Luminosity, che saranno precedute da uno spettacolo di danza acrobatica, Sky Dance at The Custom House. Nel primo pomeriggio non perdetevi In Between Silence a Christ Church Cathedral, un sorprendente mix di musica e storytelling. Dalle 20, poi, ci sarà il grande concerto, Countdown Concert, a St. Stephen’s Green, nel cuore di Dublino, che accompagnerà il pubblico fino alla mezzanotte, con diversi gruppi che si alterneranno sul palco. A mezzanotte ci saranno i fuochi di artificio.
    Domenica 1° gennaio continuerà con gli eventi artistici pop up per le vie di Dublino, lo spettacolo Luminosity, il poetry slam e spettacoli e laboratori per bambini. L’evento principale sarà il concerto del Dublin Gospel Choir, alle 14 a St. Stephen’s Green.
  • Pub e ristoranti. Chi non ama stare all’aperto o starci troppo, può trovare un’ampia scelta di locali, pub e ristoranti dove cenare e trascorrere la serata. I pub restano aperti e organizzano serate speciali, con tanta musica dal vivo, soprattutto musica tradizionale irlandese, in molti si può anche cenare.
  • Parata di Capodanno. Il 1° gennaio si terrà la parata per le vie del centro di Dublino fino a Temple Bar, dove viene allestito il tendone per il brunch collettivo.

In generale, le zone della festa di Capodanno a Dublino sono quelle nei pressi di College Green. In particolare: Liffey Street, South King Street, Dame Court, East Essex Street e South William Street, cove potete trovare diversi ristoranti. Per ulteriori informazioni sul NYF Dublin: nyfdublin.com