India – Nella Terra dei Maharaja

INDIA – NELLA TERRA DEI MAHARAJA

Delhi – Agra – Jaipur – Udaipur – Jodhpur – Jaisalmer – Bikaner – Mandawa

14 GIORNI / 13 NOTTI

PARTENZE GARANTITE CON MINIMO 2 PERSONE

PROGRAMMA:

GIORNO 1: DELHI (B/D)

Arrivo nella storica città di Delhi e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
Per arrivi la mattina presto verrà servita anche la colazione.

GIORNO 2: DELHI (B/D)

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Delhi. Si inizierà dalla parte vecchia che vi proietterà nell’India vera. Include: una delle moschee più grandi del paese: Jama Masjid; giro panoramico del Forte Rosso, escursione a piedi a Chandri Chow e visita di Raj Ghat, il memoriale al Mahatma Gandhi. Dopo la visita della vecchia Delhi si procedeerà per la parte amministrativa progettata da Sir Edwin: l’India Gate, arco commemorativo dei soldati indiani, martiri durante la prima guerra in Afghanistan; giro panoramico del Rashtrapathi Bahaw ovvero  la Residenza Ufficiale del Presidente dell’India. Al termine si visiteranno altri due monumenti molto importanti per la storia antica e le radici di Delhi: il Qutub Minar, la cui costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu, prototipo anche di tutti i minareti dell’India, e la Tomba dell’Imperatore Humayun costruita nel 1565 per ospitare le spoglie del secondo imperatore moghul, alta 50 metri ed è a pianta quadrangolare, sormontata da una cupola di marmo a forma di bulbo. Si tratta di uno dei primi esempi di architettura. Cena e pernottamento.

GIORNO 3: DELHI – AGRA (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Agra (205 km, ca. 4 ore). Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita del celebre Taj Mahal, una delle 7 meraviglie del mondo. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, affascina non solo per il suo perfetto stile architettonico ma anche per le emozioni che sa ispirare; costruito dall’imperatore Shah Jahan come mausoleo dedicato alla sua seconda moglie, è il più grandioso e importante dell’India, un capolavoro architettonico tra i più belli al mondo. Quindi visita del Forte di Agra, splendido esempio dell’arte e dello stile Moghul; iniziato dall’imperatore Akbar nel 1565, il complesso è davvero una città all’interno della città. Cena e pernottamento.

GIORNO 4: AGRA – JAIPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Jaipur (260 km, ca. 7 ore) con sosta per la visita di Fatehpur Sikri – la città abbandonata, in arenaria rossa – costruita nel XVI secolo dal grande imperatore moghul, Akbar, come sua capitale. È stata abbandonata subito dopo la sua costruzione, quando i pozzi si sono prosciugati. Ancora oggi è più o meno nelle stesse condizioni di oltre 300 anni fa. All’origine della sua costruzione c’erano tantissimi palazzi e moschee ed era grande quanto Londra; ora è un luogo straordinario per passeggiare e godere di una grandiosa atmosfera antica. Successivamente visita di Abhaneri un piccolo villaggio fondato dal re Raja Chand, l’attrazione turistica più importante è il Chand Baori, che altro non che è una scalinata che conduce ad un pozzo. Questo si trova di fronte al Tempio di Harshat Mata ed è considerato il più grande e profondo di tutta l’India. Arrivo a Jaipur e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 5: JAIPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Inizio della visita della città con lo splendido Forte Amber, in posizione dominante sulla collina, la cui costruzione iniziò nel 1592; ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi, eleganti e raffinati. Sosta fotografica di fronte al famoso Hawa Mahal, o palazzo dei venti, dalla straordinaria forma architettonica. Proseguimento per il Museo Anokhi della stampa a mano per ammirare l’incredibile e paziente lavorazione a intarsi che trasforma un pezzo di legno in una vera opera d’arte. Nel pomeriggio visita al City Palace, che ospita un’interessante collezione di manufatti e costumi originali del Rajasthan; si tratta del Palazzo di Corte, alcuni appartamenti, ovviamente non visitabili, sono ancora abitati dalla famiglia  dell’ultimo Maharaja. Si termina con l’interessante Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore nelle scienze e nelle tecnologie in genere. Si concluderà la visita con il colorato bazar, famoso per i tradizionali dolci. Cena e pernottamento.

GIORNO 6: JAIPUR – UDAIPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la romantica città di Udaipur (400 km, ca. 7/8 ore); arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 7: UDAIPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Mezza giornata sarà dedicata alla visita dei templi di Nagda e Eklingji. Nagda, l’antica capitale del Mewar antico, è un luogo affascinante in cui poter vedere le rovine dei templi dedicati al Dio creatore Vishnu e al Dio conservatore Shiva. Si prosegue per il complesso religioso di Eklingji, che situato a 22 km da Udaipur, ospita 108 templi tutti in arenaria e marmo circondati dalle verdeggianti colline e corsi d’acqua. Passeggiata nel centro storico per scoprire l’arte della miniatura che ha reso famosa Udaipur. Rientro a Udaipur. Cena e pernottamento.

GIORNO 8: UDAIPUR – JODHPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Jodhpur, la città blu (280 km, ca. 8 ore). Sosta per la visita dei bellissimi Templi Jainisti a Ranakpur, un villaggio nei pressi della città di Sadri famoso proprio per i suoi templi dedicati al culto di Jina.  Arrivo a Jodhpur e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 9: JODHPUR (B/D)

Prima colazione in hotel. Visita guidata di Jodhpur, incluso il maestoso Mehrangarh Fort che sorge su una collina alta 125 metri, dalla imponente struttura architettonica. Si prosegue per Jaswant Thada con il suo memoriale di marmo bianco dedicato al Maharaja Jaswant Singh II. Al termine delle visite si assisterà a una dimostrazione di come indossare il sari e il turbante. Cena e pernottamento.

GIORNO 10: JODHPUR – JAISALMER (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la “città d’oro” di Jaisalmer (330 km., ca. 7 ore). Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 11: JAISALMER (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Forte di Jaisalmer, uno dei più grandi al mondo. Le mura di arenaria cambiano colore nel corso della giornata: dal color fulvo del giorno alla magico miele del tramonto. Visita del Lago Gadisagar, una riserva d’acqua piovana costruita nel 1367. Si concluderà con la visita del delizioso Museo del Folklore e dei famosi palazzi Patwon ki Haveli di Nathwon. Cena e pernottamento.

GIORNO 12: JAISALMER – BIKANER (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Bikaner (350 km, ca. 7 ore) e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita del Forte di Janagarh, costruito nel 1588 da Raja Rai Singh, quindi passeggiata attraverso l’antico Bazar di Bikaner per assaporare i locali sapori della capitale indiana dello snack. Cena e pernottamento.

GIORNO 13: BIKANER – MANDAWA (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la favolosa regione di Shekhawati (185 km, ca. 4 ore e 30 min), anche conosciuta come la galleria d’arte a cielo aperto. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita agli affascinanti Haveli che mostrano dipinti e affreschi di rara bellezza in una regione semi-desertica. Cena e pernottamento.

GIORNO 14: MANDAWA – DELHI (B)

Prima colazione in hotel. Rientro a Delhi (280 km, ca. 7 ore) e trasferimento all’aeroporto (prima colazione).

QUOTA PER PERSONA:

PARTENZE 2018/2019

PREZZO

LUGLIO (2018) 14 – 28

€ 1.080

AGOSTO (2018) 11 – 25

€ 1.080

SETTEMBRE (2018) 15

€ 1.080

OTTOBRE (2018) 6 – 20

€ 1.145

NOVEMBRE (2018) 3 – 24

€ 1.145

DICEMBRE (2018) 8

€ 1.145

GENNAIO (2019) 19

€ 1.145

FEBBRAIO (2019) 2 – 16

€ 1.145

MARZO (2019) 2 16

€ 1.145

La quota è da intendersi a persona in Camera Doppia in Hotel.

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA/QUOTA DI ISCRIZIONE: € 45

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 540 fino a Settembre 2018; € 570 da Ottobre 2018

HOTEL PREVISTI (SECONDO DISPONIBILITÀ, ALTRIMENTI SIMILARI)

Delhi: Radisson Blu Paschim Vihar
Agra: Crystal Sarovar Premiere
Jaipur: Lemon Tree Premier
Udaipur: Hotel Mewargarh
Jodhpur: The Fern Residency
Jaisalmer: Desert Tulip Hotel & Resort
Bikaner: Heritage Resort
Shekhawati: The Desert Resort

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Sistemazione in Camera Doppia in Hotel
  • Trattamento di mezza pensione con colazione e cena serviti al coffee-shop degli hotels o in ristoranti prefissati
  • Trasferimenti con veicoli con aria condizionata
  • Pedaggi, parcheggi, carburante e tasse regionali
  • Ingressi ai monumenti
  • Guida parlante italiano
  • Tutte le tasse attualmente in vigore
 N.B.: a causa del limitato numero di guide parlanti italiano presenti a Mandawa, in caso i partecipanti siano meno di 6 la visita potrebbe essere effettuata con guida parlante inglese.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Voli
  • Assicurazione obbligatoria/Quota di iscrizione
  • Extra personali
  • Mance
  • Bevande alcoliche
  • Tasse per foto/video ai monumenti
  • Tutti i pasti non menzionati nel programma
  • Visto/tasse internazionali
  • Facchinaggi
  • Tutto ciò che non è indicato ne “la quota comprende”

NOTE IMPORTANTI

  • L’ordine dell’itinerario può subire variazioni per motivi organizzativi, senza preavviso, ma sempre mantenendo le visite incluse
  • Le camere triple in India sono generalmente camere con due letti singoli o uno matrimoniale, nelle quali si aggiunge un lettino pieghevole per la sistemazione della terza persona, con i conseguenti disagi che ciò potrebbe comportare; ne sconsigliamo pertanto l’utilizzo sempre e quando sia possibile
  • I prezzi sono calcolati in base all’importo degli ingressi ai monumenti in vigore nel dicembre del 2015. Nel caso in cui si verificasse un aumento nel prezzo delle entrate, i clienti verranno opportunamente informati
  • Molto importante: ricordiamo che per entrare nel paese è obbligatorio aver gestito dall’Italia le pratiche di rilascio del visto d”ingresso in India
  • Consigliamo di cambiare una piccola somma in valuta locale all’arrivo in aeroporto; le principali spese in hotel e ristoranti, normalmente si possono pagare con carte di credito o debito e in altre attività commerciali con contanti in Dollari americani o Euro

Su richiesta, in fase di prenotazione, verrà inserita la quota del volato dall’aeroporto prescelto al miglior prezzo del momento. Si ricorda che più ci si avvicina alla data di partenza più questa diventa onerosa.

Possibilità di essere abbinati per la sistemazione in hotel ed evitare così il supplemento singola. La richiesta di abbinamento e successiva conferma è subordinata alla firma di una manleva e assunzione di responsabilità.